Vibration Training e durata esercizi

  • Sharebar
  • Aumenta
  • Diminuisci

Dimensione attuale: 100%

2 posts / 0 new
Dal più recente
Donatello
Ritratto di Donatello
Vibration Training e durata esercizi

mi domando come mai gli esercizi non possono essere protratti per più di 1 minuto/ 1 minuto e mezzo.
credo girando nel forum di aver capito che la motivazione è il probabile stress muscolare che diverebbe alla fine controproducente per l'allenamento.
Ho capito bene??
non nego che in alcune posizioni che tengo abitualmente di tipo isometrico, molto simili allo squat, sono abituato a rimanerci anche per delle mezz'ore e mi domandavo se fosse possibile progettare un esercizio con la pedana (XG5) allungando il tempo a 3-5 minuti con anche notevoli frequenze (45-50 Hz), 1 ripetizione e poi uno stop di qualche minuto.
lo ritenete controproducente? perchè?
:hmm:

SASA MARVIN
Ritratto di SASA MARVIN
Re: Vibration Training e durata esercizi

Negli studi ho trovato che con l'EMG dopo un tot la risposta muscolare decade. Hanno semplicemente notato che stando sul minuto, minuto e mezzo, con pausa di 45 50 secondi, si ha una resa migliore. Se vuoi fare 3 minuti di fila, poi 2, poi 1,5 poi 1, intervallati da almeno 45 30 secondi, per me fai un buon lavoro comunque. Anzi.

Se esageri però comunichi all'ipotalamo un messaggio tipo: ho veramente esagerato, quindi a rigor di logica se non rilasci cortisolo, mi sa che patirò le pene dell'inferno perchè avrò tutto infiammato, con effetto catabolico e simile... Per cui conviene limitarsi, alla fine la vibrazione che ti innesca il riflesso miotattico, amplifica di molto quello che fai.

Usa pure la XG5 a 50 Hz per fare gli esercizi, se sei già ben allenato.

Accedi o registrati per inserire commenti.