Pw 500 o galileo basic/advanced

6 posts / 0 new
Dal più recente
stefanonac
Ritratto di stefanonac
Pw 500 o galileo basic/advanced

ciao marvin, ti disturbo nuovamente per chiederti, sempre sinceramente, le differenze tra le pedane in oggetto e quale motivazione ti spingerebbe a scegliere una o l'altra. Ho riletto la recensione della pw 500 e devo dire che mi ha colpito l'accelerazione mostruosa che riesce a produrre. Hai anche sottolineato che hanno eliminato i problemi di vibrazioni cui era afflitta. Attendo una tua illuminante risposta. :hmm:

Sasha Marvin
Ritratto di Sasha Marvin
Re: Pw 500 o galileo basic/advanced

Rimane comunque una differenza di qualità incolmabile, mi dispiace per la Globus, a cui sono affezionato, ma devo parlare sincero. La Galileo ha i volani e la trasmissione di vibrazioni a terra è minima anche a 30Hz non si può dire lo stesso della PW500.

La PW500 ha il vantaggio del display con le posizioni, ma sinceramente la vibrazione non ha una destinazione selettiva e prende tutto il gruppo muscolare, quindi per me il display non ha mai avuto una valenza rilevante. Ti può dare una mano all'inizio ma poi diventa una cosa che più usi la pedana meno usi i programmi preimpostati, per cui alla lunga hai speso dei soldi in più rinunciando alla qualità per una cosa che non ti serve a lungo termine.

Preferisco badare al sodo.

Se vedi i due schemi sotto che riguardano le pedane a vibrazione alternata, vedi la differenza

[img]http://www.massamagra.com/pedana-vibrante/schemi-pedane.gif[/img]

stefanonac
Ritratto di stefanonac
Re: Pw 500 o galileo basic/advanced

Domanda sulla larghezza del piatto vibrante.
Per chi come me ha i piedi abbastanza grandi di sono problemi?
Poiché un 45 corrisponde a circa 28,5 cm dovrebbe uscire fuori dal piatto di 3 cm.

Sasha Marvin
Ritratto di Sasha Marvin
Re: Pw 500 o galileo basic/advanced

Si, sei un po' al limite ma non è un problema. L'importante è che appoggi bene il tallone e la pianta del piede. Se ti esce l'alluce di 3 cm non è un problema. Io ho un 44 e ci sto benissimo sulla basic, per esempio. Il tallone è curvo e anche se sborda di 1 cm appoggi bene, stessa cosa per l'alluce.
Certo, oltre al 45 sarebbe da andare sulla Advanced, anche perchè significa che sei bello grosso.

stefanonac
Ritratto di stefanonac
Re: Pw 500 o galileo basic/advanced

Salve.
Stamane ho provato la PW 500 in un centro estetico di Napoli, come da consiglio del "nostro" buon Marvin (riguardo al fatto di provare la pedana prima di comprarla).
Bene! A parte il fatto che la proprietaria si è dimostrata molto disponibile e gentile anche se non fossi un suo cliente, devo dire che dal vivo la pedana mi ha fatto una buona impressione. - Abbastanza stabile e con un piatto vibrante ampio.
La cosa che mi ha sorpreso è che la proprietaria effettuava trattamenti massimo a 10 Hz poichè oltre quella soglia la pedana produceva delle vibrazioni eccessive al pavimento che davano fastidio agli altri condomini. :urca:
Nonostante ciò, mi ha fatto provare la pedana a 20 Hz e devo ammettere che il rumore a terra era fastidioso, forse per la mancanza di un tappetino che smorzasse le vibrazioni, e quindi dopo pochi secondi le ho chiesto di interrompere ma mi sono subito reso conto che produceva una vibrazione corposa assicurando un gran lavoro ai quadricipiti .
Prima di decidere in maniera definitiva, dunque, tra le pedane che ho indicato andrò alla fiera dell'estetica che si terrà a Napoli questo fine settimana e proverò in maniera più precisa la pw 500 con una sbirciatina anche alle vibranti della stessa casa.
In definitiva:
PW 500 tanta potenza ma tanto rumore.

P.S. Per Marvin! Se la Galileo del peso di 35 Kg fosse "nervosa" come la Pw 500 in termini di vibrazioni a terra sicuramente faremmo gli esercizi sospesi in aria! :hu:

Sasha Marvin
Ritratto di Sasha Marvin
Re: Pw 500 o galileo basic/advanced

Stefano ciao!

Alle volte mi sembra di parlare a vuoto... :sgrunt:

Comunque no problem :si si si:

La PW500 è una delle più potenti e questo lo hai appurato, ma come ti ho specificato la prima volta NON è adatta per un uso in appartamento.

L'unica pedana alternata VERA che non trasmette a terra è la Galileo. Se la utilizzano negli ospedali, dove è nata, ci sarà un motivo del perchè costa così, no?

Lo schema costruttivo sopra ti fa vedere la differenza tra le due tecnologie alternate.

Globus ha investito di più sul display e sui programmi ma è una pedana che puoi mettere solo in un piano terra di un capannone o di una villetta e non di un condominio, per poterla sfruttare.

La Wave500 pesa sui 90kg la Galileo Basic 35 e la metti dove vuoi e per un uso domestico non c'è confronto, ora come ora. Galileo è un prodotto migliore, secondo me sotto molti aspetti. Il fatto che non abbia il manubrio e non ci sia il display non deve ingannare.

Ciao

Accedi o registrati per inserire commenti.