problemi vibrazioni testa pedana vibrante

2 posts / 0 new
Dal più recente
utente x
Ritratto di utente x
problemi vibrazioni testa pedana vibrante

mi interessano informazioni sulle problematiche alla testa dell' allenamento con la pedana vibrante, e studi sulla pedana verticale di indicazioni o controindicazioni, sopratutto del power-plate. come diminuire , anzi eliminare il problema di accellerazione alla testa e quali possono essere nel caso le posibili conseguenze. con la rottura del timpano non si può fare questo allenamento?

Sasha Marvin
Ritratto di Sasha Marvin
problemi vibrazioni alla testa con la pedana vibrante

Non sono un medico, quindi posso solo riportare ciò che trovo negli studi. Se vuole un parere mio volentieri, però tenga conto della premessa.

Sicuramente avrà provato tutte le posizioni e si sarà accorta che su quel tipo di pedane con gli addominali la trasmissione alla testa è troppo forte. Stessa cosa con le braccia, piegamenti.

Nemes per esempio da quanto mi dicono direttamente non fa esercizi agli addominali.

Qualcuno, per limitare la trasmissione alla testa delle vibrazioni utilizza il materassino. Anche in modalità LOW.

Sulle gambe non è un grosso problema, a condizione che l'utente stia ben piegato con un angolo delle ginocchia che assorba l'energia e con il busto decisamente in avanti.

Deve individuare la posizione giusta con il peso sulla pianta-tallone.

Inoltre occhio a chi non riesce a tenere la posizione per tutto il tempo dell'esercizio, se tende a distendere le gambe, deve scendere o fermare la pedana. Altrimenti si becca tutto in testa.

Per il timpano, come per qualsiasi ferita recente, se questa non è completamente guarita, è ovvio che non si può fare. E in ogni caso, anche dopo, è da chiedere una consulenza specialistica al medico curante.

[url=http://www.massamagra.com/pedane-vibranti/ricerca.htm#biomeccanica%20::%... uno studio[/url] che dà l'intensità dell'accelerazione nella posizione classica squat.

Accedi o registrati per inserire commenti.