Vitamine

  • Aumenta
  • Diminuisci

Dimensione attuale: 100%

vitamine frutta verdura,cibo sano,educazione alimentare

Vitamine, enzimi, antiossidanti. Gli integratori che servono realmente

Questo articolo non vuole essere un'analisi sulle vitamine, sugli antiossidanti, enzimi e minerali elencandone le proprietà e il loro impiego nel nostro organismo, per un semplice motivo: sapere a cosa serve un singolo composto ai fini pratici non serve a niente. Infatti non ha senso utilizzare una singola fonte di un solo composto, minerali o vitamina che sia, a meno che non stiate curando una patologia specifica.

Stiamo parlando di integrazione alimentare, naturalmente per lo sport, per dimagrire, per la salute di soggetti sani. 

La realtà è che alcune vitamine se prese da sole, soprattutto se sintetiche (e quasi sempre sono sintetiche), sono un potenziale rischio per la salute.

C'è il problema dei sovradosaggi singoli; vediamo il caso del Betacarotene, un antiossidante che se preso da solo in dosi elevate, invece di attenuare i problemi, li provoca o li amplifica, ma è solo un esempio tra tanti; o come il Calcio, che se è presente in quantità troppo elevate innesca una serie di patologie importanti.

Poi, sempre per questioni di business, non si publicizza la reale fonte di minerali e vitamine (frutta e verdura), ma ovviamente si pubblicizzano con grande enfasi tutti i complessi multivitaminici creati nei laboratori delle mega industrie farmaceutiche. Sintetici, fatti con la scossa elettrica. Talmente sintetici che l'organismo non li riconosce e ne utilizza solo una minima parte della quantità ingerita.

Le vitamine e tutti gli altri composti per funzionare a dovere devono essere corredate dagli elementi traccia (presenti naturalmente in frutta e verdura) che per questione di varietà, numero e per questioni tecniche non sono riproducibili artificialmente nei prodotti di sintesi.

Ma è possibile che la maggior parte delle persone non sappia che tutte le vitamine, tutti i sali e tutti gli elementi traccia sono contenuti in due alimenti base che ci fornisce la natura? Purtroppo è possibile perché attualmente l'informazione è fatta dalla pubblicità, di solito in TV.

SOLUZIONE
Gli "integratori" che servono realmente e che sono indispensabili sono la FRUTTA e la VERDURA, e su questo sito ne parliamo approfonditamente in vari articoli. Quindi bisogna assolutamente utilizzare frutta e verdura nei nostri piani alimentari, privilegiando queste fonti e limitando al massimo i carboidrati derivati dai grani (pizza, pasta, pane...), lo zucchero e simili, i succhi di frutta o le bibite, limitando anche patate e legumi.

Purtroppo i bambini la frutta e la verdura cruda non la mangiano. Purtroppo chi dice di mangiarla non ne assume a sufficienza.

OMS (organizzazione mondiale della sanità) dice che per una persona media ci vogliono almeno 5 porzioni di frutta e di verdura al giorno per soddisfare il fabbisogno minimo. I metodi di coltivazione, le stagioni e il magazzino, fanno si che non sia ancora sufficiente nemmeno questo.

Se fate sport avete bisogno di un ulteriore supplemento di frutta e verdura per soddisfare un maggior consumo di vitamine e di antiossidanti essenziali (non producibili dall'organismo). Se fumate avete bisogno di una dose ancora maggiore. Le vitamine, tra le 1000 altre cose, servono per trasformare le proteine in fibra muscolare e per produrre energia, mentre gli antiossidanti per neutralizzare i radicali liberi in eccesso.

GLI OMEGA 3
Un altro integratore che è ritenuto indispensabile dai nutrizionisti è l'Omega 3 perchè con gli attuali metodi di allevamento (carne e pesce) non si soddisfano le giuste quantità di acidi grassi di qualità come EPA e DHA. Per capire l'importanza di questi acidi grassi basti sapere che gran parte del nostro cervello è composto di DHA e che una carenza di questo acido grasso è associata alla depressione.

E NON DIMENTICATE LE PROTEINE
Sia che fate sport o no, oltre alla frutta e alla verdura dovete assicurarvi la giusta quantità di proteine, non troppe, non troppo poche e di qualità.

LA NOSTRA ESPERIENZA PERSONALE
Noi di massamagra.com, un entourage di sportivi attenti all'alimentazione, nutrizionisti consulenti zona, ecc... ci alimentiamo da anni secondo il metodo della Zona (io personalmente dal 2001) utilizzando però principamente frutta e verdura come fonte di carboidrati. Nonostante questo, soprattutto per chi pratica sport e per chi fuma, consigliamo un extra di vitamine, antiossidanti e minerali  ricavati direttamente da frutta e verdura, naturali. Per saperne di più, iscrivetevi alla nostra newsketter e seguiteci Facebook

DietaZona

Massmagra

Email