Pedana vibrante : Anteprime Evoluzione

Nuova PRO Evolve DKN

[ 20 Febbraio 2008 di marvin sasha ]


DKN Italia presenta in esclusiva per il nostro mercato la nuova pedana vibrante per utilizzo privato: la PRO Evolve.

pedana vibrante pro evolve dkn  

richiedi preventivo

Cerca e richiedi la migliore offerta della pedana vibrante DKN Pro Evolve.


Tieniti Aggiornato


Ricevi aggiornamenti e novità sul mondo delle pedane vibranti.

>> Vedi la recensione dalla PRO Evolve

 

REvolution 1000 BV :: ms2 > 200. La pedana del futuro !!!

[ 13 Agosto 2007 di marvin sasha ]


Per ora ha un nome puramente tecnico, forse non è nemmeno quello definitivo. Abbiamo commissionato il progetto della pedana vibrante ideale: l'evoluzione della specie!

Quella che vedete nelle foto sotto è la pedana del futuro, un progetto eseguito su nostre indicazioni da un team di sviluppo non rivelabile, al momento.

Ora resta solo da trovare un produttore disposto ad investire seriamente sul progetto.

SONDAGGIO
Per dire la tua e per votare il progetto, partecipa al sondaggio sul nostro forum.

2010©COPYRIGHT
Per chi intendesse copiare anche solo una delle soluzioni o dei particolari sappiate che il progetto è depositato e che i diritti sono totalmente riservati. Se volete pubblicare le immagini (solo di questa pagina ovviamente) fatelo, ma esclusivamente riportando in modo visibile, vicino l'immagine, il link alla presente pagina.

pedana vibrante verticale e basculante

CARATTERISTICHE TECNICHE REVOLUZIONARIE

Pedana Vibrante basculante/verticale REvolution 1000 BV

2 motori
: 500w + 500w = 1000watt

Vibrazione basculante con rotazione motore destro in fase e motore
sinistro in controfase

Vibrazione verticale meccanica, non inerziale, con rotazione
accoppiata in fase

Massima silenziosità: 20db a piena potenza.

Modalità VERTICALE oltre 200 m/s2 a 30 Hz - Escursione piatto 12 mm -
regolazione escursione da 3 a 12mm step da 1 mm

Modalità BASCULANTE oltre 200 m/s2 a 30 Hz - Escursione piatto 0-16 mm

Peso 128kg

Portata 250kg


DETTAGLI >> Unità di controllo

unità di controllo pedana vibrante

Il display touch screen è subito impostato su lavoro libero, nessun programma preimpostato. L'utente, per poter utilizzare una macchina così potente e performante deve sapere esattamente cosa sta facendo. Il corso di formazione è d'obbligo per gli utenti poco esperti. Consigliabile anche per i trainer con notevole background.

Possibilità di passare in modalità VERTICALE o BASCULANTE. Impostazione della frequenza e dell'ampiezza di escursione del piatto oscillante per la modalità verticale. Bisogna sfruttare al massimo le frequenze ottimali.

Bottoni di STOP per terminare il programma, PAUSA, AVVIO e RIPETI per rifare il ciclo appena concluso. Alle volte si esegue lo stesso programma in due o più elementi, questo pulsante torna molto utile. Tutti i bottoni sono presenti sotto, assieme all'indicatore del tempo rimanente, nell'unità di controllo secondaria, posta in prossimità del piatto oscillante.

Sapere quanto manca alla fine degli esercizi più estremi è fondamentale per resistere fino all'ultimo!

Il piatto oscillante

piatto oscillante pedana vibrante

La vera grande novità della pedana vibrante è la possibilità di usufruire di vibrazione verticale meccanica (pulita, senza perdite di ampiezza) con ampia escursione fino a 12 mm e, premendo un semplice bottone, di quella basculante.

Design innovativo

Nelle immagini che seguono alcune viste d'insieme della pedana ancora in fase di allestimanto, mancano alcuni particolari estetici.

pedana vibrante vista dall'alto

pedana vibrante vista dal basso

pedana vibrante vista intera


SONDAGGIO
Per dire la tua e per votare il progetto, partecipa al sondaggio sul nostro forum.


massamagra.com home