Esercizi pedana basculante - esercizi Galileo®

  • Sharebar
  • Aumenta
  • Diminuisci

Dimensione attuale: 100%

pedana vibrante potenziamento muscolare resistenza

Schede allenamento per la pedana vibrante Galileo®.

Gli esercizi con i pesi sono specifici su alcune parti del gruppo muscolare. É necessario svolgere diverse forme di esercizi per coprire tutto un gruppo muscolare. Stimolano mediamente il 40% delle fibre muscolari. La vibrazione al contrario è generale, prende tutto il gruppo muscolare e interessa globalmente le fibre sul distretto muscolare. In genere le parti da trattare si dividono in gambe glutei schiena, addominali schiena, braccia spalle schiena. Quindi arti inferiori, arti superiori, tronco.

mark cavendish potenziamento Galileo HTC ciclismo

Potenziamento atletico Galileo®

  • Gli esercizi con il Vibration Training Galileo® per il potenziamento con i pesi aumentano in modo consistente la resistenza. Scrivici per ulteriori informazioni.
  • Gli esercizi con il Vibration Training Galileo® per la reattività aumentano considerevolmente la potenza esplosiva, a parità di forza aumenta la velocità di esecuzione.
  • Gli esercizi con il Vibration Training Galileo® per lo stretching drenano e ossigenano le parti soggette a sforzo prolungato accorciando i tempi di recupero. In 3 minuti si ha l'effetto di 30 minuti di massaggio.
  • Contattattaci per ulteriori informazioni.

Per i clienti Galileo®

  • Se hai acquistato una pedana Galileo contattaci per le schede specifiche:
    • post gravidanza
    • tono
    • riduzione cellulite
    • potenziamento
    • potenziamento atletico
    • elasticità muscolare
    • massaggi
    • stretching
    • riabilitazione

Contattateci per le schede specifiche.

Lo stesso esercizio può essere fatto in varianti alternative diverse ma dà tutti i benefici contemporaneamente. Gli esercizi di lavoro danno come risultato un miglioramento sulla tonificazione, rassodamento, drenaggio, circolazione periferica, reattività, equilibrio e rafforzamento. Se lo scopo è il potenziamento, con più carico e maggiore intensità, si hanno ampi margini di incremento, dipende dalla costanza e dal livello base in cui si è. L'aumento del tono muscolare è in proporzione a diversi fattori, come età e livello a cui si pratica l'attività fisica. Più il soggetto è sedentario minore sarà l'intensità dello stimolo necessario a fare la differenza. Più il soggetto è allenato maggiore sarà l'intensità della vibrazione e degli esercizi a cui dovrà sottoporsi per salire di livello.

Scheda Rapida Galileo Basic per il tono muscolare ed il drenaggio.

copertina scheda rapida galileo basic esercizio 06 scheda rapida galileo basic

Una scheda pensata per chi ha davvero poco tempo e bada al sodo. 10 minuti concentrati di lavoro intenso. Nelle schede allenamento ci sono riferimenti precisi per posizione dei piedi, tempo, frequenza e tempo di recupero.

Scheda Rapida Galileo Basic (PDF 1,06 Mb)

Scheda allenamento completo Galileo Basic.

copertina scheda allenamento galileo basic es 15 scheda allenamento galileo basic

Nel percorso della scheda di allenamento completo abbiamo tenuto conto del tempo e delle necessità dell'utenza generale. Nelle schede allenamento ci sono riferimenti precisi per posizione dei piedi, tempo, frequenza e tempo di recupero.

Scheda allenamento Galileo Basic (PDF 2,2Mb)

Lista Esercizi alternativi Galileo Basic

squat base staticoadduttori interno cosciaaddominali da seduto galileo basic pedana vibrante

Abbiamo realizzato una serie di esercizi utili, con circa 80 posizioni, per i principali fattori di miglioramento.

Lista esercizi Galileo Basic