Dieta Zona: programma settimanale per dimagrire.

  • Sharebar
  • Aumenta
  • Diminuisci

Dimensione attuale: 100%

(di Sasha Marvin e Marta Molinari PhD)

COSA ASPETTARSI

Una grande risposta in efficienza con lucidità ed energia tutto il giorno, prima di tutto. Se siete in linea con il vostro fabbisogno non dovreste avere mai fame, se vi viene fame aggiungete uno spuntino o una merenda. Con questo programma settimanale dovreste consumare dai 150g a 300g di adipe alla settimana. Dipende se fate attività.

Tutte le settimane (ad esempio, il sabato mattina) pesatevi senza vestiti e a digiuno e misuratevi per calcolare la percentuale di massa grassa. Le misure valgono più della variazione di peso, se fate attività fisica il peso potrebbe rimanere costante a fronte di un aumento della massa magra e una simultanea diminuzione della massa grassa. Tenere un diario con i miglioramenti aiuta ad essere costanti!

Le variazioni di peso da un giorno all’altro possono essere poco significative ed essere dovute a ritenzione idrica, o ristagno intestinale, ecc.  Tipicamente nelle prime settimane si nota una rapida diminuizione del peso corporeo, poi fisiologicamente si cala di peso piu lentamente. Non è uguale per tutti, ognuno ha una sua fisiologia e una sua storia, quindi non esistono regole valide in assoluto.

I benefici più evidenti della Zona si riscontrano già nella prima settimana, e sono un aumento dell’energia, maggiore lucidità mentale, sensazione di benessere. Con il tempo si gode anche di altri piacevoli effetti collaterali, come un miglioramento della cute (piu idratata e morbida), dei capelli (piu folti e lucidi), delle unghie (piu lucide e robuste), con pazienza si riscontra anche una diminuzione della cellulite! Leggete le regole della Dieta Zona prima di iniziare e date una letta anche alla guida rapida per capire di più.

Prima di decidere se la Zona vi fa bene, datevi almeno un paio di settimane di “dieta” fatta bene, l’organismo ha bisogno di un po’ di tempo per assestarsi, e vi ringrazierà in maniera tangibile per questa fonte fenomenale di macronutrienti e micronutrienti.  Se tutto questo vi sembra sciocco o improbabile, provate per 15 giorni e poi ne riparleremo. Per "fatta bene" si'ntende precisa, con la Zona non si fanno sacrifici e, paradossalmente, si mangia anche parecchio.

FAQ - DOMANDE E RISPOSTE PIÚ FREQUENTI
Le principali domande e risposte riguardo a come ci si deve attenere a questo programma settimanale e come si possa gestire.

GLI ALIMENTI PARTICOLARI UTILIZZATI

Nel programma settimanale di esempio abbiamo utilizzato degli alimenti che sono facili da trovare presso i supermercati. In alcuni casi, come per il tofu (è un esempio per far vedere ai vegetariani come fare ma non siete obbligati potete sostituirlo) dovrete recarvi in un negozio di macrobiotica, mentre per il "latte di soia ALPRO calcio" lo trovate al supermercato. Questo latte di soia con un cucchiaino di nesquick è una delle bevande più buone che vi possiate fare ed è facile da digerire. L'abbiamo scelto per venire incontro a chi è intollerante al latte (quasi tutti). Niente a che vedere con i soliti latti di soia imbevibili. Se non lo trovate, chiedete alla Alpro, via web o chiamando il loro numero verde, dove si trova il negozio più vicino a voi. Lo Yogurt è quello BIANCO con 0,1 grassi della Muller che ha un alto contenuto di proteine, ma ATTENZIONE non il Muller Bianco, ma Il muller bianco 0,1. I fiocchi di latte sono quelli della Exquisa oppure Land del circuito Eurospin. I biscotti enerzona ormai li trovate anche in drogheria, oltre alle farmacie. I fiocchi di soia e i fiocchi di cereali sono quelli della buonbio e li trovate o in erboristeria o nei negozi di macrobiotica.

CAFFÉ
Il caffè, di moka o espresso, non incide sulla zona e potete utilizzalo, con moderazione massimo tre volte al giorno, ma rigorosamente senza utilizzare ZUCCHERO ne di canna ne bianco, un cucchiaino di zucchero vi sballa tutto e innesca un meccanismo che rischia di trasformare in adipe tutto il vostro pasto. Utilizzate il dolcificante. SENZA ASPARTAME! (è un neurotossico e potenzialmente cancerogeno a lungo andare). Il TIC, il dolcificante liquido a base di sodio ciclammato, non ha retrogusto ed è un valido sostitutivo. É un barattolino blu e rosso con la scritta gialla. Lo trovate in qualche supermercato.

CONDIMENTI
Aceto, succo di limone, sale, salsa di soia, senape, che non abbiamo inserito nella pianificazione, si possono utilizzare tranquillamente per condire carne o insalate, non incidono. L'olio incide sul bilancio calorico e va misurato attentamente se non si vuole rallentare la perdita di adipe. NON va MAI eliminato, pena ARRESTARE la perdita di peso!

ZUCCHERO
Zucchero bianco e zucchero di canna da abolire completamente. Non abbiamo usato fruttosio per riservare spazio alla frutta.

I SIMBOLI

* = il peso di questi alimenti è ininfluente, sono opzionali a vs. discrezione e potete decidere la quantità sul momento.
! = essere precisi con i grammi. Anche solo un grammo o due in più vi compromettono il risultato.

COLAZIONI

Abbiamo tenuto conto delle abitudini che di solito ci impediscono di mangiare tanto a colazione, quindi abbiamo inserito un cappuccino con uno yogurt BILANCIATO allo 0,1% di grassi (che abbia proteine 3 e carboidrati 4) a metà mattina.

MERENDE E SPUNTINI

Sono fondamentali. Se saltate le merende e lo spuntino serale non ottenete risultati.

OMEGA 3
Gli Omega-3 sono degli acidi grassi essenziali, di cui, tra l'altro, il nostro cervello e composto al 60%. Gli attuali metodi di allevamento hanno ridotto il contenuto di questi elementi essenziali nella nostra dieta quotidiana.

>>> Omega-3 perchè ? >>>

IL PROGRAMMA SETTIMANALE

programma settimanale dieta zona

Per vedere e scaricare il programma settimanale è necessario iscriversi alla Newsletter tramite questo modulo perchè periodicamente apportiamo modifiche e aggiornamenti che necessariamente vi dobbiamo comunicare. Compilando il modulo avrete accesso alla pagina con i link e le note sui pasti.

 

NOTA BENE: Per l'iscrizione utilizziamo un servizio con procedura di conferma, riceverai un'email di conferma da "massamagra mailing list" inviato da postmaster@ethreemail.com. É il servizio di iscrizione che utilizziamo. Non ti allarmare se vedi delle parti in inglese, c'è la traduzione.