Domande sui programmi Galileo

5 posts / 0 new
Dal più recente
Ivan 35
Ritratto di Ivan 35
Domande sui programmi Galileo

Ciao Marvin!

Finalmente è arrivata la Galileo basic e ho iniziato a dare
un'occhiata ai programmi.

Volevo chiederti: rispetto ai due programmi per la tonificazione/
rassodamento/elasticità ecc... (quelli che mi hai inviato e che si
trovano sul sito), cosa bisogna cambiare per il potenziamento?

Inoltre, se mia madre volesse usarla, hai un programma
per il linfodrenaggio?

Ciao e grazie!
Ivan

Sasha Marvin
Ritratto di Sasha Marvin
Re: Domande sui programmi Galileo

Il primo mese riorganizzi le fibre. Quindi non esagerare e abituati.

Poi, semplicemente esagera! Prendi due manubri da 20kg e sali sulla pedana. Oppure con un bilancere da 40kg.

Segui quella rapida. NON SUPERARE I TEMPI. Massimo 6 9 minuti totali sul gruppo muscolare.

Inizia a fare 3 minuti a 18Hz di riscaldamento. Tutto un tiro, gambe piegate.

Poi 1 minuto di riposo sulle gambe. Divertiti a fare bicipiti e deltoidi nel mentre.

Risali aumenti la frequenza di 2 Hz. 1 minuto.

Pausa 1 minuto.

Risali aumenti la frequenza di 2 Hz. 1 minuto.

Fino a un massimo di 9 minuti totali di lavoro effettivo. Ogni volta fai 1 minuto.

Se ti bruciano i quadricipiti, fai un dinamico lento, quando torni su a 160° le gambe, ruota il bacino avani e indietro. Poi torna piano giù fino a 90°
il penultimo minuto, stai a ginocchia a 90° fino a che non saturi tutto.

Alla fine fai un 3 minuti a 12 13 Hz di drenaggio, gambe leggermente piegate, tronco piegato a 90° avambracci appoggiati sullo schienale di una sedia.

Dimmi come sei a fine seduta.

Un giorno si uno no. Puoi fare anche ogni giorno, ma il potenziamento alternalo un giorno si uno no.

Guarda che così è veramente tanta roba. Non è indicato per un principiante, ti spompa e basta o ti affatica i muscoli se non sei allenato.

Stivo
Ritratto di Stivo
Re: Domande sui programmi Galileo

Caro Marvin,
come sempre periodicamente torno a disturbarti con richieste "strane" :P
Essendo nella fase di "prossima chiusura" delle mie riflessioni, torno a chiederti un chiarimento in merito alla Galileo Advanced (versione senza "struttura" aggiuntiva).
Noto che il telecomando racchiude solo funzioni piuttosto "basic" (i.e., accensione/spegnimento e incremento/decremento della frequenza). Mi chiedevo quindi se vi fosse un timer almeno sulla pedana.
Mi spiego meglio. Esiste una funzione di spegnimento automatico della pedana allo scadere di un determinato lasso di tempo? Almeno, c'è un cronometro sulla pedana in base al quale capire se si sia o meno completato l'esercizio nel tempo necessario?

Grazie mille come sempre.

Un caro saluto,

Stefano

Ivan 35
Ritratto di Ivan 35
Re: Domande sui programmi Galileo

Ciao Marvin,
ti ringrazio per il programma di potenziamento!

Per il momento però prudentemente mi limito...

Se mia madre (63 anni) volesse usarla per il linfodrenaggio,
quale programma mi consiglieresti?

Ciao e grazie!

Sasha Marvin
Ritratto di Sasha Marvin
Re: Domande sui programmi Galileo

Le farei fare un giro completo come da scheda con esercizi per flessibilità, tralasciando quelli di equilibrio più spinto tipo glutei, e alla fine le farei fare 3 minuti di drenaggio a 12 Hz sulle gambe.

Busto quasi orizzontale e gambe leggermente piegate. Un sette 7 come postura, praticamente.

Accedi o registrati per inserire commenti.